Il tuo account Facebook non contiene un indirizzo e-mail;
inseriscine uno per confermare la tua iscrizione.


RECUPERO E DIFFUSIONE DI UN' ANTICA DANZA: LA SPALLATA

~ Organizzata da : Alberi Sonori e Dantina Grosso ~
6 partecipanti
110 € raccolti
Partecipa

 

 

RECUPERO E DIFFUSIONE DI UN’ANTICA DANZA: LA SPALLATA

work in progress

 

 

 

Ciao a tutti, chi vi scrive è l’Associazione Culturale “Alberi Sonori” nella figura di Giuseppe Ponzo, Cinzia Minotti e Dantina Grosso, un trio sognatore e ottimista che si muove nell’ambito delle tradizioni intese come musiche, canti, danze e ritualità. Circa cinque anni fa, grazie al lavoro precedente e tuttora in corso di riscoperta e valorizzazione di alcune Spallate caratteristiche dei paesini del Sannio, iniziava il progetto “Un colpo qua, un colpo là – La Spallata nel Sannio” che si è avvalso del supporto di ricercatori, studiosi e appassionati quali: Cristina Falasca, Noretta Nori, Massimiliano Felice, Michele Cavenago e Romana Barbui, i gruppi della Spallata, tra musici e danzatori, di Schiavi d’Abruzzo, San Giovanni Lipioni, Palmoli, Mafalda e Acquaviva Collecroce.

 

La Spallata è una famiglia di danze diffusa in un vasto territorio che, in buona parte, coincide con quello abitato dai Sanniti e tocca le regioni di: Abruzzo, Molise e parte della Campania,  lungo i percorsi tratturali.  Caratterizzata da colpi dati con i fianchi o con le spalle, serviva probabilmente a preparare, fortificare e temprare il corpo e la mente per affrontare i duri lavori quotidiani e stagionali ma rivestiva, un tempo come oggi, anche un ruolo di danza propiziatoria, ragion per cui essa viene danzata in particolar modo nei matrimoni. Molte varianti sono state introdotte più di recente proprio perché non è stata, in alcuni paesini, mai abbandonata. In altri invece si era nascosta agli occhi dei più, nella memoria silenziosa degli abitanti che, interrogati e stimolati, se ne sono riappropriati non solo a livello di orgogliosa identità culturale, ma di esecuzione della stessa, come da definizione Unesco.

 

La ricerca di “nuove” forme di danza e di conseguenza, lo stretto contatto con le persone che le ricordavano, dei loro luoghi di origine, ha fatto nascere la voglia di:

- mettere in contatto queste piccole realtà affinché conoscessero ognuno la Spallata del “Vicino”, scoprendone e imparandone le differenze.

- diffondere la conoscenza di queste danze, prediligendo la trasmissione diretta dai “Portatori della tradizione” agli interessati.

- promuovere un territorio in cui la cultura rurale è ancora una concreta realtà.

 

Tutti questi propositi si concretizzano in differenti progetti:

1) “Il Tour della Spallata”: un vero e proprio viaggio tra Abruzzo e Molise, in collaborazione con i Comuni, le Proloco e gli abitanti, organizzato dal 2014 nei paesi accomunati da questa famiglia di danze, in occasione delle ritualità del maggio. Un viaggio in cui la danza si trasforma in strumento per la promozione e la conoscenza di un territorio e della sua gente, della sua cultura e della sua storia, con i portatori della tradizione nei luoghi di origine. Un progetto di turismo rurale, di  valorizzazione delle zone interne e di uno stile di vita sostenibile.

2) “La Spallata in trasferta”: diffondere al di fuori del territorio parte di questo lavoro di ricerca, prendendo in analisi, attraverso seminari e momenti di approfondimento, alcune delle Spallate incontrate lungo il percorso, danze che potremmo definire “minori” o di nicchia, ma fondamentali per delineare culture ricche e preziose che meritano di essere riscoperte, valorizzate e diffuse.

3) Realizzazione di un dvd promozionale: grazie alla collaborazione della videomaker Simona di Scienza e la “New Star Movies” abbiamo ripreso momenti dei Tour, i caratteristici borghi, le loro ritualità, i momenti di danza e di festa con gli abitanti che saranno argomenti trattati nelle diverse sezioni del DVD. Una sezione particolare sarà dedicata ad ogni singola Spallata, con riprese specifiche ed ottimali per gli “addetti ai lavori”.

 

A fronte di quanto detto e sicuri di condividere con noi l'idea che dedicarsi a queste tematiche, a questi tipi di progetto e di lavoro,  richiede innanzitutto passione, costanza, pazienza, investimenti personali in termini economici e di tempo, vi chiediamo in piena libertà e nel vostro piccolo di darci una mano a far crescere: “Un colpo qua, un colpo là – La Spallata nel Sannio” e tutte le iniziative correlate. Vi invitiamo a seguire i progetti su facebook, sul sito e a partecipare alle iniziative in merito, per vivere di persona e toccare con mano il lavoro svolto.

 

Per saperne di più:

Pagina Facebook: Un colpo qua un colpo là – La Spallata nel Sannio

Siti: www.spallate.it - www.alberisonori.it

 

P.S. La vostra donazione, anche se piccolissima è importantissima perchè è grazie ai piccoli supporti che progetti simili possono crescere sul territorio, come tante gocce d'acqua che formano un oceano. Informiamo inoltre che nella colletta comparirà solo la cifra totale e non quella versata da ogni singolo partecipante, per cui sarà a vostra completa discrezione. Le modalità di pagamento permesse su "Collettiamo" sono tramite carte di credito e prepagate, incluse PostePay. No PayPal.

 

GRAZIE!

 

 

 

 

QUALCHE SCATTO IN DIVERSE OCCASIONI

 

 

 

 

 

 


Il biglietto di solidarietà

Lascia il tuo messaggio di solidarietà sul biglietto personalizzato.

6 partecipanti
110 € raccolti
Partecipa
Elenco dei partecipanti
{{invite.firstName}} {{invite.lastName}}
{{invite.email}}
Anonimo
Ha partecipato
{{invite.contribution| format}} €
Elenco degli invitati
{{invite.firstName}} {{invite.lastName}}
{{invite.email}}
Indirizzo e-mail non corretto
Anonimo
Ha partecipato
{{invite.contribution| format}} €

Invia l'invito a

Inserisci gli indirizzi e-mail dei tuoi contatti e/o cerca quelli che avevi già importato

{{contact.email}}
Digitare un nome e/o inserire un indirizzo e-mail
  • Seleziona tutto

  • {{mailingListContact.email}}

    A été invité
  • La tua lista dei contatti è vuota.
  • Aucun contact trouvé pour
    " {{emailsToAdd}} "

Importa i miei contatti

Liste

Per utilizzare questa funzione devi essere connesso al tuo account.

Envoyer l'invitation à

Saisir les adresses mail de vos contacts et/ou rechercher ceux que vous avez importé

{{contact.email}}
  • Tout sélectionner

  • {{mailingListContact.email}}

    A été invité
Votre liste de contacts est vide.
Aucun contacts trouvé pour:
{{emailsToAdd}}

Importer mes contacts

Ecrire mon message

Votre message

{{contactsToInvite.length}} contacts sélectionés

{{contactsToInvite.length}} contact sélectioné

Retour
Message envoyé avec succès! Terminer
Le message n'a pas été envoyé!
Nous vous invitons à réessayer.
invitations_limit_exceeded
Si vous souhaitez continuer d'inviter vos proches à participer à votre pot, pas de panique. Il vous suffit de copier le lien de votre pot commun et de le coller dans un corps de mail afin de le faire parvenir à vos contacts. Si vous rencontrez la moindre difficulté, n'hésitez pas à contacter notre service client par mail ([email protected]) ou par téléphone (01 84 17 36 79).
Quitter
Liste de contact importée avec succès! Continuer
L'importation de votre liste de contacts a échouée...
Nous vous invitons à réessayer.
Quitter
L'importation de votre liste de contacts a échouée...
Le format de votre liste n’est pas reconnu. Les formats acceptés sont: txt, csv, xlsx.
Quitter
L'importation de votre liste de contacts a échouée...
La liste de contact ne contient aucun e-mail.
Quitter
Invia un promemoria Ringrazia i partecipanti Ringrazia i partecipanti

Solo le persone che sono state invitate per mail potranno ricevere il promemoria.

  • Seleziona tutto

  • {{contact.email}} È già stato/a sollecitato/a {{contact.revivedCount}} volte. È già stato/a ringraziato/a !

Nessun contatto trovato per " {{searchText}} ".
Nessun contatto selezionato 1 contatto selezionato! {{selectedContacts.length}} contatti selezionati!
IL TUO MESSAGGIO
1 contatto riceverà il promemoria 1 contatto sarà ringraziato 1 contatto sarà ringraziato
{{selectedContacts.length}} contatti riceveranno il promemoria {{selectedContacts.length}} contatti saranno ringraziati {{selectedContacts.length}} contatti saranno ringraziati
Puoi utilizzare solamente 1500 caratteri.
Messaggio inviato con successo! Termina
Invio del messaggio fallito.
Ti invitiamo a riprovare.

Hai dimenticato la password?
Capita, non preoccuparti !

Inserisci il tuo indirizzo e-mail, ti invieremo una e-mail per poter scegliere una nuova password :)!

Êtes-vous sûr de vouloir supprimer votre photo de profil ?

Celle-ci sera définitivement supprimée et ne sera plus affichée sur le(s) pot(s) auquel(s) vous avez participé.

Annuler Supprimer
error validar

Iscrizione

Minimo 2 caratteri
Hai superato il numero di caratteri autorizzato Hai superato il numero di caratteri autorizzato
Minimo 2 caratteri
Hai superato il numero di caratteri autorizzato Hai superato il numero di caratteri autorizzato
Email non valida Esiste già un account con questo indirizzo, clicca qui per connetterti qui
Minimo 8 caratteri La tua password deve soddisfare almeno 3 dei seguenti criteri: una minuscola / una maiuscola / un numero / un carattere speciale La tua password deve soddisfare almeno 3 dei seguenti criteri: una minuscola / una maiuscola / un numero / un carattere speciale
Le due password non sono uguali
 Per garantire la massima sicurezza alle tue buste ti consigliamo di utilizzare una password unica