Il tuo account Facebook non contiene un indirizzo e-mail;
inseriscine uno per confermare la tua iscrizione.


CHI CONOSCE LA STORIA DEL TERMINE "COLLETTA"?

DEFINIZIONE ED ETIMOLOGIA DEL TERMINE COLLETTA !

La [collecta] latina era una raccolta di denaro in particolare per far cassa comune - ad esempio per pranzi o cene. Questa parola è poi filtrata nella liturgia della messa dando il nome ad una preghiera che, esprimendo le intenzioni dei fedeli, raccoglie i loro voti. L'attuale connotazione chiaramente inclinata verso la raccolta di fondi per beneficenza ha però trovato la sua fortuna e consacrazione per via di un curioso episodio storico che vide coinvolto Leopardi: il poeta, nel 1830, pur nobile, si ritrovò completamente al verde. Accorse allora in suo aiuto un amico, che promosse una raccolta di denaro in suo favore fra gli altri amici e suoi estimatori fiorentini e toscani, denaro che Leopardi rifonderà l'anno dopo con il compenso ricevuto per i suoi Canti. L'amico, così solidale, era l'ex generale Pietro Colletta.






X